Onda Pride 2016, ecco tutte le date dei Pride in Italia

2
1175
onda pride
onda pride

Anche quest’anno è pronta a sfilare in tutta Italia l’Onda Pride. Ecco l’elenco, in aggiornamento, delle città e delle date già note.


Di Flavia Viglione.

Arriva il bel tempo e, come ogni anno, porta con sé l’immancabile ondata dei Gay Pride che colorerà tutta Italia di settimana in settimana.

Molte le città che aderiranno all‘Onda Pride 2016, il cui calendario è in fase di aggiornamento.

Nell’anno in cui verrà varata la prima legge in Italia sulle unioni civili, le manifestazione assumeranno di certo nuove connotazioni, fra chi considera la legge un passo in avanti verso l’acquisizione totale dei diritti lgbt e chi, invece, non riesce a digerire lo stralcio della stepchild adoption, la rimozione del vincolo di fedeltà per i coniugi, i distinguo che allontanano le future unioni civili dal matrimonio civile eterosessuale.

Prima città ad ospitare l’evento sarà Bagnoli (Napoli), dove la parata finale è prevista per il 28 maggio. A seguire Pavia e Roma che ospiteranno la manifestazione nello stesso giorno, l’11 giugno.

Senza data ancora comuni come Reggio Calabria e Rimini che dovrebbero unirsi alla lista delle città che ospiteranno le celebrazioni dell’orgoglio LGBT.

Intanto, l’elenco delle date già decise:

28 maggio:
Bagnoli (Napoli)

11 giugno:
Pavia
Roma

18 giugno:
Treviso (Triveneto Pride)
Firenze
Palermo
Varese

25 giugno:
Milano
Bologna
Perugia

Caserta

2 luglio:
Catania
Puglia

9 luglio:
Torino

16 luglio:
Siracusa

19 agosto:
Salento (Gallipoli)

Facebook Commenti

commenti

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

cinque + venti =