Il ragazzo mi ha lasciato, vorrei parlarne con gli amici ma ho paura di fare coming out

0
586

Il mio ragazzo mi ha lasciato, non riesco a dimenticarlo, avrei bisogno di parlarne con qualcuno ma non so con chi perché ho paura di dichiararmi, di fare coming out, quindi non so come affrontare la situazione.

La situazione nella quale si trova esemplifica bene i risvolti negativi derivanti dalla paura di dichiarare il proprio orientamento sessuale. Soffrire per la fine di una relazione è normale, perlomeno all’inizio, ma superare il dolore può essere più difficile se non si ha un supporto sociale sufficiente (amici, parenti…). Tutti gli studi ci dicono che avere una buona rete sociale di persone che possono starci vicino e comprenderci durante i momenti difficili è un potente tampone contro il disagio emotivo e psicologico.

Nel suo caso, quindi, le emozioni dolorose derivanti dalla fine della storia rischiano di essere amplificate dalla sua difficoltà a far sapere agli altri il suo orientamento sessuale. Tutto ciò può interferire con la sua capacità di fronteggiare questa crisi. Provi a chiedersi se non è arrivato il momento di affrontare queste sue paure.

Il consiglio migliore che posso darle è quindi quello di provare ad affrontare entrambe le cose con uno psicologo. Questo da una parte le permetterà di approfondire meglio i suoi timori di dichiararsi, dall’altro le fornirà un aiuto importante per elaborare la fine della sua storia.

Le faccio i miei migliori auguri.

Facebook Commenti

commenti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre + 4 =