Uganda: ergastolo ai gay in nome di dio

0
825
in Uganda passa la legge che punisce con l'ergastolo i gay

[Attenzione! Questo post – come tutti quelli che precedono il primo articolo pubblicato direttamente sul sito, il 30 ottobre 2014 – è tratto dalla vecchia pagina Facebook che ha preceduto la creazione del sito]


[shareaholic app=”recommendations” id=”11600284″]

Uganda: ergastolo ai gay in nome di Dio

In Uganda passa la legge che punisce con l’ergastolo i gay “recidivi”.
Il padre della legge, David Bahati, afferma: «Proprio perché siamo una nazione che teme Dio abbiamo dato il via libera a questa legge, al di là di quello che pensa il mondo».
Inizialmente, era stata proposta anche la pena capitale (fonte: La Stampa).
Sia il papa a impedire che venga usato e stuprato in questo modo il nome di Dio e a chiarire con coraggio e spirito di modernità, una volta per tutte: DA CHE PARTE STA DIO?

 

Facebook Commenti

commenti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dieci + sedici =